Michelangelo Foundation Homo Faber Event
   Newsletter
La Michelangelo Foundation presenta
La Michelangelo Foundation presenta
Talento Naturale
Talento Naturale Presentato da: Creative Academy
Un bosco di talento
Una mostra per scoprire le creazioni in legno immaginate da giovani talenti e realizzate da affermati maestri artigiani

Entrare in questo bosco immaginario significa lasciarsi stupire. Tra diafani tronchi di betulla emergono 18 suggestivi oggetti , tutti realizzati interamente in legno nell’ambito di una collaborazione speciale tra i talentuosi studenti di design della Creative Academy di Milano e due maestri ebanisti italiani. Gli studenti si sono ispirati alle loro terre d’origine, mentre gli oggetti sono stati fatti a mano con le tecniche tradizionali della tornitura e dell’intarsio. Ecco uno scorcio del talento progettuale del futuro coltivato da maestri artigiani del presente.

Scopri il catalogo

Designer in erba e illustri maestri

Gli oggetti di legno che fanno parte di questa specialissima collezione sono stati ideati dai diplomati nell’anno accademico 2016/2017 della Creative Academy di Milano, l’esclusiva scuola internazionale che offre un corso di Master in design a soli 20 studenti internazionali all’anno. A guidare i giovani talenti i designer di Eligo Studio a Milano, che hanno collaborato con i maestri Giordano Viganò e Carlo Meroni, specializzati rispettivamente in intarsio e tornitura del legno. L’incontro tra design e mestieri d’arte come incubatore di talento, l’unione di mente e mani... Un incontro che ha permesso agli studenti di scoprire le infinite possibilità espressive del legno ma anche i suoi limiti, e di tradurre concretamente le loro idee per ottenere il risultato più efficace.

Esplora la collezione

Per progettare gli oggetti della collezione Talento Naturale i giovani designer hanno preso spunto dai rispettivi Paesi di origine e hanno collaborato con un maestro artigiano del legno, che li ha realizzati. Uno studente britannico ha creato uno skateboard con una decorazione di foglie interamente intarsiata. Uno studente francese ha ricercato insieme al maestro l’essenza che meglio si prestava a realizzare una scatola destinata a contenere alcuni accessori per il golf. Una studentessa israeliana è stata ispirata dalla versatilità e dalla gamma cromatica di diversi tipi di legno per realizzare una Menorah, il tradizionale candelabro a sette bracci. E una studentessa australiana ha ideato un ventaglio per celebrare l’abilità dell’artigiano nell’esaltare il colore e le venature del legno di noce.

Colori e venature
Sfumature di colore e motivi creati dalle venature... Lavorare con il maestro ebanista e intarsiatore Giodano Viganò ha inspirato gli studenti a esaltare al meglio le caratteristiche del legno naturale.

Forme e linee
Carlo Meloni, maestro nell’antica arte della tornitura del legno, ha stimolato gli studenti a ideare elementi modulari utilizzando essenze diverse. Dando così prova della sua impeccabile abilità nel controllare forme e linee.

Creative Academy

La Creative Academy ha sede a Milano, la capitale del design. I docenti del Master sono tutti professionisti del settore. Unica al mondo, la Creative Academy offre ai propri studenti l’opportunità di entrare in contatto con il mondo dei mestieri d’arte, e in questo modo li stimola a ideare i loro progetti tenendo sempre a mente l’aspetto artigianale della realizzazione. Ogni anno la scuola seleziona solo 20 giovani designer provenienti da un’ampia rosa di percorsi formativi: dalla moda agli orologi, dall’industrial design alla progettazione di automobili. Durante i sette mesi di durata del Master gli studenti seguono corsi tenuti da designer professionisti e da artigiani che operano in tre campi – gioielleria, orologeria e accessori – e hanno la possibilità di cimentarsi con progetti concreti. Una formazione pratica cui fa seguito un tirocinio delle durata di tre mesi presso una delle Maison del Gruppo Richemont.

www.creative-academy.com